Home > Storia del fantasy

Storia del fantasy

Storia del fantasy

Elfi, maghi, dame e cavalieri. Ma anche draghi, orchi e signori oscuri. Chi non ha mai letto o ascoltato una favola con protagonisti del genere? Tolkien , e la saga di Harry Potter di J. Il genere Fantasy è protagonista di una storia secolare: La nascita di queste caratteristiche si deve soprattutto alla sensibilità romantica e allo sviluppo del racconto gotico, poichè, proprio negli anni in cui esso produce le sue opere migliori, alcuni autori invece di puntare su atmosfere inquietanti e paurose scelgono di valorizzare la dimensione fantasiosa del racconto.

MacDonald , il quale presenta dei tratti fiabeschi. Nelle arti figurative è rappresentata soprattutto dall' illustrazione fantasy legata al mercato editoriale. Quale genere, il fantasy viene di volta in volta associato o contrapposto agli altri sottogeneri della letteratura fantastica , ossia fantascienza e horror. Vari scrittori e critici anglosassoni preferiscono usare il termine cumulativo di speculative fiction narrativa speculativa o fantastica a causa della sempre più frequente contaminazione tra i generi. La letteratura fantasy molto spesso parla di magia , creature mitologiche e avventure. Come tale ha una lunga storia e nasce, ovviamente, dal mito: Posto altrettanto importante ebbero i cicli romanzi normanni e francesi come il ciclo bretone o arturiano re Artù e i cavalieri della tavola rotonda , specialmente ad opera di autori quali Chrétien de Troyes e Wolfram von Eschenbach.

Attualmente il fantasy usa tutte le mitologie, anche quelle non europee come quella giapponese , quella azteca e quella egizia. Al ciclo arturiano e carolingio si ispirarono le epopee letterarie del Cinquecento come durante il Rinascimento italiano. Il genere del fantastico moderno prese inizialmente radici durante il Settecento con la crescente popolarità di racconti immaginari di viaggio. Nel periodo tra Ottocento e Novecento nasce il fantasy per l'infanzia, che muove i primi passi dalla fiaba popolare, ma più rapportandosi pro o contro la pedagogia del tempo che per rivolta antimodernista.

In Italia Le avventure di Pinocchio. Storia di un burattino di Carlo Collodi. Nell'Inghilterra in preda alla Rivoluzione industriale esponente fondamentale fu lo scrittore e drammaturgo irlandese Lord Dunsany , scrisse molte opere ad ambientazione fantasy come The Gods of Pegana prima creazione contemporanea di mondi con mitologie e cosmogonie definite e The King of Elfland's Daughter.

Nel fu pubblicata la prima rivista interamente dedicata al fantasy: Weird Tales. Ad essa seguirono molte altre riviste simili, la più notevole delle quali fu The Magazine of Fantasy and Science Fiction. Tra le pagine delle riviste Pulp americane Pulp magazine vede la luce il personaggio di Conan il Cimmero , protagonista dal di una serie di racconti e romanzi nati dalla mente dello scrittore statunitense Robert Ervin Howard e dei suoi continuatori. Questi racconti fonderanno il sottogenere dell' heroic fantasy. Intanto ad Oxford un professore inizia ad inventare le lingue di popoli fantastici: Tolkien , con Lo Hobbit e Il Signore degli Anelli - , porta all'apice la visione contemporanea della letteratura epica medievale, aggiungendovi la propria profonda etica cristiana cattolica di ispirazione agostiniana e antimodernista.

Tolkien viene spesso considerato il padre del fantasy, è in realtà il padre esclusivamente dell' high fantasy , che è solo uno degli innumerevoli sottogeneri del fantasy. Tolkien ha dato grande visibilità al fantasy tutto, venendo anche candidato al Nobel per la letteratura. Sulla scorta della grande popolarità raggiunta dalle opere di Tolkien, il fantasy ha vissuto una sorta di rinascita e molti autori tra i più popolari Marion Zimmer Bradley , Terry Brooks e Terry Pratchett si sono dedicati a questo genere, dando origine ad un vero e proprio filone commerciale, con innumerevoli romanzi fortemente ispirati dai luoghi comuni e dai cliché dell'immaginario Tolkieniano.

King è inoltre considerato uno degli antesignani del sottogenere new weird , insieme a Lewis Carroll , Howard Phillips Lovecraft e Mervyn Peake. Un discorso a parte merita la poetica fantasy di Neil Gaiman: Egli infatti ha tradotto i poemi omerici, e alcune saghe scandinave. Il ritorno a temi mitici e fiabeschi si lega saldamente al Fantasy. Si potrebbe affermare che lo stesso si sia sviluppato contemporaneamente alla riscoperta letteraria della fiaba: In tal senso, il Fantasy , potrebbe essere considerato come una rivisitazione dei poemi medievali attraverso uno stile e un linguaggio imposti dal romanzo moderno. Tags Beowulf best seller fantasy leggende celtiche Tolkien.

Mottetti costituisce la seconda sezione di Le Occasioni di Montale. Eppure il poeta ha sempre rifiutato di precisare le circostanze biografiche della sua ispirazione. In una lettera del , a un amico critico che gli chiede chiarimenti, scrive:

STORIA DEL FANTASY « La zona morta

Pur essendo oggi il genere fantasy al centro di numerose questioni, anche polemiche, non è possibile sottrarsi ad un approfondimento teoretico e critico che ne. Il Romanticismo e la nascita del Fantasy. Tra pallidi Cavalieri e vecchi marinai continua Faerie, la storia del fantasy di Edoardo Rialti. In copertina: un'opera di. Elena Romanello, collaboratrice de La zona morta, ha dedicato al fantasy una Storia del fantasy, uscita per Anguana Edizioni, con cui cerca di tracciare alcune . Elfi, maghi, dame e cavalieri. Ma anche draghi, orchi e signori oscuri. Chi non ha mai letto o ascoltato una favola con protagonisti del genere?. Benché il genere fantasy nel suo senso moderno abbia meno di due secoli, i suoi antecedenti hanno un storia lunga e distinta. Gli elementi del soprannaturale. Prima di introdurre la storia del Fantasy, ovvero quella cronologia di eventi che ha portato alla creazione del genere letterario, è necessario. L'immaginazione a briglie sciolte Genere letterario che ha origini antiche, il fantasy è oggi in piena espansione. Costruite con personaggi fantastici, ambientate.

Toplists